“Sostegni a distanza”

 

10489911_10204528302874334_8767264547022420594_n

 

 

Il Progetto

Il progetto “Sostegni a distanza” per bambini e famiglie mira alla difesa dei diritti umani delle persone che vivono in situazioni di particolare disagio e povertà nello slum di Korogocho. Queste famiglie sono individuate dai volontari e responsabili del progetto che conoscono la realtà locale. L’obiettivo è di garantire ai bambini il diritto all’istruzione e la possibilità concreata di un miglioramento delle condizioni di vita delle famiglie.

Frequentare la scuola per questi bambini significa, non solo ricevere un’istruzione, ma anche allontanarsi da situazioni di disagio e di pericolo, da problemi come la droga e la criminalità; significa inoltre sperare in un futuro migliore e nella possibilità di realizzare i propri sogni. Inoltre sostenere queste famiglie, dando ad esempio alle donne (mamme) la possibilità di sviluppare piccole attività economiche (micro bissness), significa restituire loro la dignità di poter, magari anche solo in piccola parte, provvedere alla propria famiglia ed essere per i loro figli un esempio positivo.

Di fondamentale importanza è comprendere che l’impegno richiesto per il sostegno a distanza deve essere di più lunga durata possibile, in modo da garantire al bambino il completo percorso di studi, inoltre un sostegno prolungato lo farà sentire supportato e lo spronerà a dare sempre il meglio di se stesso e lo aiuterà a non sentirsi mai abbandonato.

 

Adozioni dei bambini della Smiling School

Nel Luglio 2014 è stato avviato il nuovo progetto di Sostegno alla Smiling School, una informal school di Korogocho, uno dei più grandi slum di Nairobi, Kenya. “Una mano per un sorriso – for children” ha deciso di sostenere questa scuola evitando la chiusura della struttura. Sono state pagate le spese d’affitto per un anno, effettuate molte migliorie strutturali, creata una cucina e zona mensa, chiusi i bagni, rifornito il materiale scolastico-didattico per gli alunni.

 La Smiling School è una baracca di lamiera, frequentata da 190 bambini di strada. Durante la visita dei nostri volontari a Luglio-Agosto 2014, sono stati rilevati alcuni casi di gravi situazioni di difficoltà, di alcuni bambini e di famiglie in particolare.

Nella scuola sono inseriti tre ragazzi disabili e grazie al nostro sostegno, alle migliorie apportate, altri bambini saranno inseriti, la disabilità in Africa è un grave problema, un bambino disabile richiede molte cure che spesso la sua famiglia non può supportare, e attenzioni che impediscono ai genitori di avere lavori fissi e continuativi. “Una mano per un sorriso – for children” è molto attenta all’aspetto della disabilità, è nato quindi soprattutto per questi bambini questa nuova rete di adozioni.

 

 

10338331_10204128155670904_1134194041570491244_n

 

Adozioni famiglie di Korogocho

 La nostra Onlus da quattro anni opera nel territorio di Korogocho sostenendo vari progetti formativi ed educativi per l’infanzia, proprio grazie a ciò si è creato un legame diretto e solido con la realtà locale che molto spesso ci mette a diretto contatto con storie di famiglie in grave difficoltà. Donne rimaste sole che sono costrette a fatiche e sacrifici disumani per mantenere la loro famiglia e che spesso non riescono a raggiungere per se e per i propri figli un tenore di vita neppure accettabile. Bambini costretti a vivere per strada da soli, perché le madri sono impegnate nel lavoro quotidiano necessario per almeno garantire un pasto al giorno ai loro figli, e impossibilitati a frequentare la scuola. Famiglie al limite, donne coraggiose alle quali cerchiamo di offrire il nostro e vostro aiuto attraverso il sostegno dei figli per la frequenza scolastica e per la loro cura personale. Storie che ti catapultano in una realtà molto difficile ma piena di vita e forza.

 

1173736_10201879089725661_873493696_n

 

Che cosa copre il sostegno a distanza di un bambino?

Con il sostegno a distanza si garantisce allo studente

  • Pagamento della tassa scolastica annuale
  • Libri e materiale didattico
  • Divisa scolastica
  • Cure medico-sanitarie

 

Qual è il costo di un sostegno a distanza?

– Sostenere un bambino della “Smiling School ”ha un costo di 250 € annui ogni bambino verrà seguito durante l’anno dal responsabile del progetto in Kenya.

_ Sostenere un bambino di Korogocho con la sua famiglia ha un costo di 300 € annui e oltre al contributo per le spese scolastiche e mediche del bambino sarà sostenuta anche la famiglia.

 

Che cosa viene dato a chi sostiene un bambino o una famiglia?

Alla chi sosterrà un bambino o una famiglia verrà consegnata

  • Fotografia e la biografia dello studente
  • Situazione scolastica e medica
  • Descrizione della famiglia

 

Come l’associazione seguirà il bambino e la sua famiglia?

Ogni anno, durante il viaggio dei volontari di “Una mano per un sorriso – for children” in Kenya, consegneranno ai bambini le lettere e foto inviate dalle famiglie italiane. In seguito sarà redatta e inviata una lettera con gli aggiornamenti riguardo ai progressi personali , scolastici, medici del bambino in modo che se ne possano sempre seguire i miglioramenti. L’aspetto più importante di questo nostro progetto è la reale vicinanza ai bambini sostenuti, poiché ci sono contatti diretti con la comunità che si occupa di loro.

 

Per sostenere un bambino o una famiglia di Korogocho ti chiediamo di contattarci direttamente alla nostra mail: unamanoperunsorriso@libero.it